Il progetto è stato ideato e organizzato da noi studenti del Corso di Laurea Magistrale in Storia dal Medioevo all’età contemporanea dell’Università Ca’ Foscari con l’obiettivo di creare un’alternativa valida, e soprattutto formativa, da poter inserire nel proprio percorso universitario.

Il raggiungimento di tale obiettivo, è stato possibile grazie alla costante disponibilità del referente, il professor Stefano Dall’Aglio (Venice Centre for Digital and Public Humanities), che si è assunto la responsabilità di dialogare con il Collegio Docenti per ottenere l’approvazione del progetto, e dall’insieme degli organi competenti dell’Università Ca’ Foscari, ai quali vanno i nostri più sentiti ringraziamenti.

Per poter seguire il programma in tutte le sue fasi, consigliamo agli interessati di seguire su Instagram e Facebook le pagine de “Il Liutaio nel Bazaar”che verranno periodicamente aggiornata, e di contattarci al più presto nel caso voleste far parte anche voi del primo progetto di digital public history creato da studenti, per gli studenti di Ca’ Foscari.

Gestione

Andrea Brogliato è uno studente del Corso di Laurea Magistrale in “Storia dal Medioevo all’età contemporanea” dell’Università Ca’ Foscari. È interessato alla storia globale, alla Digital Public History e alla divulgazione scientifica attraverso i New Media. È inoltre collaboratore per Hypatiablog.

Eleonora Montino è una laureanda magistrale in “Storia dal medioevo all’età contemporanea” all’Università Ca’ Foscari e rappresentante della commissione paritetica docenti-studenti. Ha recentemente fondato il blog Hypatiablog con lo scopo di rendere accessibile la storia al di fuori dell’accademia. 

Francesco Danieli è uno studente del corso di laurea in “Storia” a Ca’ Foscari. Tra i suoi maggiori interessi vi sono la storia militare, la storia di Venezia e la storia rinascimentale. È vicepresidente della Venice Diplomatic Society e ha una rubrica per il blog Linea20 dedicata al Rinascimento veneziano.

Luca Paglia frequenta il corso magistrale in “Storia dal medioevo all’età contemporanea” e sta svolgendo la tesi sulla letteratura odeporica nel ‘900. Grazie a Il Liutaio nel Bazaar ha potuto approfondire le opportunità della digital public history ed approfondire altre tematiche legate al “viaggio”.

Rebecca Ivković è una studentessa del corso di laurea magistrale in “Storia dal Medioevo all’età contemporanea” a Ca’ Foscari. È interessata allo studio della Jugoslavia monarchica e della Questione d’Oriente nel Novecento. Ha lavorato con diverse associazioni, tra cui ERIAC e Venezia legge i Balcani.

Marco Sartor è dottorando in Scienze filologico-letterarie, storico-filosofiche e artistiche all’Università di Parma e affiliato al Venice Centre for Digital and Public Humanities. Ѐ fondatore del network Humanities for Change e di Bembus, una comunità internazionale di giovani umanisti.

Partecipanti (2ª edizione)

Giorgio Boem si è laureato in “Storia” a Ca’ Foscari con una tesi in storia greca. Ora frequenta il Corso di Laurea Magistrale in “Storia dal Medioevo all’Età Contemporanea” presso il medesimo Ateneo, concentrandosi nell’ambito contemporaneo. Tra le sue passioni vi sono il cinema, la lettura, il nuoto e le escursioni in montagna. È capo scout di un branco di lupetti.

Moreno Meneghetti si è laureato in “Storia” presso Ca’ Foscari e ora è iscritto al primo anno del Corso di Laurea Magistrale in “Storia dal Medioevo all’età contemporanea”. Appassionato di storia fin da ragazzino, si interessa di storia dell’alto Medioevo in Europa, argomento che è stato anche oggetto della sua tesi triennale.

Carlo Paganessi è uno studente del corso di laurea magistrale in “Storia dal Medioevo all’Età Contemporanea“. Ha alle spalle già un ciclo triennale e specialistico in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tra i suoi interessi ci sono la storia del Medio Oriente, della Serenissima e del Novecento. Nel tempo libero lavora come Ingegnere della Conoscenza per Amazon.

Partecipanti (1ª edizione)

Eddy Benato è uno studente magistrale di storia. Appassionato di storia del cristianesimo e dell’Europa moderna e contemporanea, è interessato al rapporto tra giornalismo e politica, alla pasticceria e alla musica (dall’opera all’elettronica). Contribuisce al blog De lumine et umbra e alla community Hookii.

Marco A. Continolo è un laureando in “Storia” a Ca’ Foscari. Appassionato di storia contemporanea, moderna e di Vicino Oriente antico, ha partecipato a due scavi archeologici ad Altino e Jesolo. Attualmente partecipa al laboratorio “Hackathon Online” e sta scrivendo la sua tesi sull’Impresa di Pola.

Jacopo Pavanetto è uno studente di laurea magistrale in “Storia dal Medioevo all’Età Contemporanea” presso l’Università Ca’ Foscari. Da sempre interessato alle vicende italiane nella Prima Guerra Mondiale, si è focalizzato sullo studio della memorialistica dei soldati nella Grande Guerra.

Emiliano Branca è un educatore professionale, laureato in “Scienze dell’Educazione” a Sassari e studente magistrale in “Storia dal Medioevo all’età contemporanea”. Si occupa di storia culturale, storia del fascismo e del colonialismo italiano. Si interessa inoltre di vessillologia e di odonomastica storica. 

Francesco Gatto è uno studente della laurea magistrale in “Storia dal Medioevo all’età contemporanea” a Ca’ Foscari. I suoi principali interessi sono la storia sociale, la storia del lavoro e la storia dello sport. Nel tempo libero ama la corsa e il trekking, quest’ultimo preferibilmente in montagna. 

Emanuele Rivieccio è uno studente in “Storia dal Medioevo all’età contemporanea”. Laureato presso l’Università Federico II, con una tesi sui decabristi e sullo sviluppo del pensiero politico russo, sta studiando la società e la cultura della Russia zarista e lo sviluppo dei modi di produzione capitalistici.

Mara Caron frequenta il corso magistrale in “Storia dal Medioevo all’Età Contemporanea”. Laureata in “Storia”, si interessa alla storia moderna, a quella culturale e di genere. Si è focalizzata sul concetto di antropo-poiesi applicato alla storia della disabilità. Dal 2019 collabora con Parentesi Storiche.

Marco Montagner è uno studente del corso magistrale “Storia dal medioevo all’età contemporanea” presso Ca’ Foscari. È particolarmente legato alla storia sociale e alla storia della Guerra di Liberazione nel Friuli Venezia Giulia. Rimugina spesso e accumula libri, da buon lettore curioso ma con poco tempo.

Filippo Spadon è uno studente del corso in “Storia dal Medioevo all’età contemporanea” dell’università Ca’ Foscari di Venezia. Come argomento di ricerca storica, ha analizzato l’impatto economico e sociale della prima guerra mondiale sul settore primario della provincia di Treviso.

GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner